Distribuzione dell’utile – Dividendi

  • Socio= persona giuridica (società di capitali)
  • Se applicabile la direttiva madre figlia:

    • Partecipazione nella misura minima del 10%
    • Detenzione della partecipazione per almeno un anno
    • Esenzione da ritenute per i dividendi distribuiti da società di capitali austriaca a società di capitali italiana

  • Socio= persona fisica con residenza in Italia

    • Il reddito imponibile della società austriaca viene tassato del 25%
    • Trova applicazione, solitamente, la convenzione contro le doppie imposizioni tra Austria e Italia e la ritenuta sarà del 15%
    • La tassazione in Italia a livello del socio persona fisica varia a seconda della partecipazione “qualificata” o “non qualificata”

  • Holding in Austria

    • I dividendi percepiti dalla società di capitali austriaca provenienti da società di capitali estera saranno esenti da tassazione se:
      • La partecipazione è nella misura minima del 10%
      • La detenzione della partecipazione per almeno un anno

L’esenzione è esclusa se la società estera percepisce solo redditi passivi da interessi o affitti di beni mobili e la tassazione nel paese di origine è inferiore al 15%

Liebenauer Haupstrasse 2-6 Graz, Austria
AT U72304348
info@omnieuroconsult.com
Credits: DigitalxTe

Privacy Policy Cookie Policy