Tassazione delle società

  • I redditi delle società di capitali vengono tassati con l’IRES al 25%
  • Altre imposte tipo IRAP non esistono
  • Per la determinazione della base imponibile è ammissibile la deduzione di tutte le spese per la produzione del reddito. Sono deducibili in linea di massima tutti gli oneri e le spese attinenti all’esercizio dell’impresa, ad esempio personale, ammortamenti, spese di viaggio, interessi pagati, diritti di licenza, canoni, svalutazione crediti
  • Sostanziale identità tra utile civilistico e utile fiscale
  • Il periodo di ammortamento dipende dalla durata di utilizzo economico:

    • macchinari= da 5 a 10 anni
    • edifici aziendali= 2.5% all’anno
    • automobili= 8 anni

  • Possibilità di compensazione /riporto di perdite senza limitazioni di tempo.
  • Compensazione/riporto è ammesso con il 75% del reddito imponibile.

  • L’IRES minima prevista è di € 500.00 per i primi 5 anni

    • € 1000.00 per  i successivi 5
    • € 1750.00 dopo i 10 anni

  • L’imposta deve essere versata indipendentemente dal risultato di esercizio. In caso di perdite, l’imposta minima potrà essere utilizzata negli anni in cui si maturano gli utili
  • Per iniziare un’attività in Austria tramite una società di capitali è indispensabile operare effettivamente un’attività economica
  • Indipendentemente dalla residenza degli amministratori, le decisioni degli stessi deve avvenire in territorio austriaco

Liebenauer Haupstrasse 2-6 Graz, Austria
AT U72304348
info@omnieuroconsult.com
Credits: DigitalxTe

Privacy Policy Cookie Policy